il progetto

CASA MELOTTO

Pia Societá Don Nicola Mazza - Missione di Olinda

Il Progetto, a Olinda nello Stato del Pernambuco, difende il diritto allo studio e offre un solido sostegno scolastico a novanta giovani tra i 14 ed i 20 anni della periferia metropolitana disagiata di Olinda e Recife che aspirano a continuare gli studi universitari.

I ragazzi vengono preparati per l’esame di selezione (vestibular), esame molto selettivo e che sbarra la strada a più del 90% degli studenti delle superiori. Il Progetto inoltre promuove – in collaborazione con alcune scuole statali – attività parallele formative di vario genere per i giovani che frequentano la casa.

 

In queste pagine vi guideremo tramite dei video illustrativi all'interno dell'esperienza nella scuola. Saranno gli stessi protagonisti a trasmettervi le loro loro sensazioni a Casa Melotto.

 

 

A chi é indirizzato il progetto

 

Le attività di sostegno coinvolgono varie scuole secondarie in aree periferiche con una popolazione scolastica di 5 mila studenti e 600 docenti. L’ammissione si basa su criteri di merito e di necessitá economica per poter proseguire negli studi.

Perché qui
 siamo nella periferia di una grande città, dove le condizioni culturali ed economiche delle famiglie residenti non consentono ai ragazzi di frequentare la scuola o comunque di proseguire gli studi come potrebbero. Mentre sarebbe un dovere dello Stato garantire eguale livello di istruzione per tutti.

 

Livelli di intervento


 

- Organizzazione di corsi di formazione integrale (che comprendono quindi non solo tutte le materie di insegnamento previste dalla scuola pubblica, ma anche attivitá che promuovono l’apprendimento della convivenza e del rispetto reciproco) per favorire l’accesso tecnico superiore e universitario, e lo sviluppo della personalitá sociale.

- Sviluppo fisico della persona attraverso l’educazione alla corretta nutrizione (ai giovani viene offerto il pasto principale, equilibrato in apporto proteico, vitaminico e fibre), all’igiene (ogni giorno lo studente deve farsi la doccia presso Casa Melotto prima di andare a lezione alla scuola pubblica).

- Sviluppo culturale extrascolastico, attraverso l’offerta di una nutrita biblioteca, che comprende anche giornali e rivista, corsi di teatro, capoeira e sala informatica.

- Sviluppo delle capacitá di insegnamento attraverso il praticantato di stagisti, che esercitano la funzione di insegnanti di sostegno all’interno del programma.